Consigli per attirare più audience su Facebook

Alessio Neri

Ecco i modi migliori per assicurarci che i tuoi post vengano visti nel 2021 e oltre. Ah, la portata organica (organic reach) di Facebook. Nessun altro argomento nel social media marketing ha causato tante polemiche… o tanti mal di testa.

Mentre la risposta ovvia è dedicare più tempo e denaro agli annunci Facebook a pagamento, c’è ancora speranza per i tuoi post organici. Puoi abbracciare l’algoritmo, raggiungere un vasto pubblico e rendere Facebook un canale di distribuzione efficace per i tuoi contenuti organici.

Come? Seguendo questi consigli essenziali. 

1. Mescola i formati dei tuoi post

Il nostro primo consiglio per estendere la tua copertura organica su Facebook è testare un’ampia varietà di tipi di post.

Se pubblichi principalmente immagini e la tua portata è diminuita ultimamente, prova a creare alcuni video e guarda come si comportano. Se i tuoi video non ottengono la stessa portata di una volta, prova a creare post con link che mettano in evidenza i contenuti che il tuo pubblico apprezzerà.

Anche se ottieni una copertura decente utilizzando regolarmente gli stessi tipi di post di Facebook, provarne di nuovi manterrà il flusso dei tuoi contenuti fresco e coinvolgente per il tuo pubblico. Inoltre, potresti scoprire che ci sono formati di post su Facebook che funzionano ancora meglio.

Sebbene Facebook non l’abbia mai confermato ufficialmente, molti social media marketer credono di dare la priorità ai post in nuovi formati nel News Feed, ottenendo così una maggiore copertura. Provare tipi di post inventati di recente come video 360 o storie di Facebook può avere un ulteriore vantaggio se l’algoritmo preferisce nuovi formati.

La maggior parte dei gestori di social media conosce i formati di post standard di Facebook come immagini, testo e video, ma a questo punto ci sono un numero pazzesco di formati di post disponibili su Facebook.

Non ci sono risposte sbagliate qui. Monitorando la portata media dei post in ogni formato nel tempo, puoi capire quali sono i tipi più rilevanti per il tuo pubblico e finiscono più spesso nei loro feed di notizie.

2. Vai in diretta e sii autentico!

A proposito di provare nuovi tipi di post di Facebook, consigliamo vivamente di lavorare con contenuti video in diretta e storie.

Il video in diretta è unico in quanto crea un autentico senso di comunità nella sezione dei commenti. Tutti condividono la stessa esperienza allo stesso tempo, quindi tutti hanno un punto di contatto comune su cui connettersi.

E con l’aggiornamento dell’algoritmo di Facebook che dà la priorità ai post che generano più “interazioni significative”, più interazioni significano una copertura più organica.

Quindi crea contenuti video in diretta e storie che risuonano con il tuo pubblico e fai in modo che il pubblico avvii conversazioni nei commenti. Di conseguenza, questo aiuterà la tua portata organica a crescere.

3. Usa immagini e video accattivanti

Quali immagini?

Quanto contano le misure social? #baseperaltezza

di Federica Quattrone

Avere contenuti visivamente accattivanti è essenziale per distinguersi nei feed di notizie sempre più affollati delle persone. Ecco perché un recente sondaggio ha rilevato che oltre il 60% dei marketer pensa che il contenuto visivo sia cruciale per la propria strategia sui social media.

E non è solo nelle loro teste: i post di Facebook con immagini ottengono 2,3 volte il coinvolgimento di quelli senza immagini.

Inoltre, i post che ottengono un maggiore coinvolgimento vengono elevati nei feed degli utenti, aumentando anche la copertura. Ecco perché il contenuto visivo è così importante per migliorare la diffusione dei tuoi post su Facebook.

Tuttavia, non puoi semplicemente pubblicare qualsiasi cosa su Facebook. La pubblicazione di immagini e video di bassa qualità potrebbe danneggiare la reputazione del tuo marchio e farti sembrare poco professionale.

Ma ciò non significa che dovresti evitare di creare contenuti visivi perché non hai un fotografo o un operatore video professionista nella tua azienda. Una fotocamera per smartphone può conferire alle tue immagini e ai tuoi video un aspetto naturale e casual e aiutarli a integrarsi con altri contenuti personali nei feed di notizie delle persone.

Detto questo, assicurati che il tuo audio sia udibile, che la tua illuminazione sia buona e che i tuoi scatti siano a fuoco. Quando si tratta di caricare video e immagini con le giuste dimensioni, ti consigliamo di fare riferimento alla nostra Guida alle dimensioni delle immagini sui social media.

Suggerimento bonus: dai una possibilità agli annunci

Ok, ok, quindi questo non è tecnicamente un consiglio per aumentare la tua portata “organica”. Ma se il tuo obiettivo su Facebook è raggiungere un pubblico il più ampio possibile, l’utilizzo di un budget pubblicitario pertinente per aumentare i post organici potrebbe essere proprio ciò di cui hai bisogno.

Se vuoi aumentare la copertura organica su Facebook perché sei a corto di soldi per gli annunci, non preoccuparti, qui puoi trovare altri strumenti di social media da usare. A seconda del contenuto che stai promuovendo e a chi ti rivolgi, potresti potenzialmente raggiungere centinaia di utenti in più per un minimo di 5 o 10 euro.

Puoi iniziare utilizzando i post organici di Facebook come banco di prova per scoprire quali contenuti vale la pena potenziare. Osserva quale dei tuoi post organici ottiene il maggior numero di visualizzazioni, reazioni, commenti e condivisioni, quindi dedica un piccolo budget per aumentare le interazioni.

Se non l’hai già fatto, sperimenta con una spesa pubblicitaria limitata per aumentare la portata dei tuoi post di Facebook: potresti essere sorpreso dai risultati.

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il progetto Gente in Viaggio (2.0) è realizzato con il contributo della Regione autonoma della Sardegna e del POR FESR 2014 – 2020.