>
gamification content community game genteinviaggio

Gamification per l’engagement di una community: l’esempio di Gente in viaggio

Gente in viaggio è il primo community magazine in Italia che funziona su due canali fondamentali:

  • un meccanismo di gamification per cui gli utenti che partecipando alla vita della comunità di viaggiatori acquisiscono dei punti che, accumulati, gli consentono di ricevere ogni tre mesi uno o più regali a tema viaggio;
  • una grande attenzione verso la qualità dei contenuti per cui prima di essere pubblicati, tutti i post redatti dalla community vengono verificati, corretti ed eventualmente rimandati al mittente per essere migliorati.

Come è facile capire da queste poche righe, il gioco di Gente in viaggio è una cosa seria anche perché si vince davvero ed è giusto che la competizione sia divertente ma anche corretta e consenta a tutti di poter ambire alla vittoria finale trimestrale.

Dunque, quando si ha a che fare con una comunità costituita da centinaia di utenti che partecipa ad un gioco collettivo non si può lasciare nulla al caso. In primis le regole del gioco vanno sempre ben condivise e comunicate attraverso tutti i canali. Perché questo gioco è una cosa seria! E a noi piace molto giocare, soprattutto quando si tratta di viaggiare. È per questo che abbiamo creato questo portale che ogni giorno cresce nei suoi numeri e nella qualità dei suoi contenuti.

Cosa vuol dire community magazine e come si gioca

Per community magazine intendiamo un magazine web che è costruito da una comunità di persone che condividono le stesse passioni. In questo caso, parliamo di viaggi e amore per il proprio territorio. Eh, si perché raccontare un viaggio o raccontare il proprio territorio sono due facce della stessa medaglia.

Dunque abbiamo messo in piedi un sito web i cui contenuti sono di assoluta qualità e che coinvolgono un gruppo sempre maggiore di utenti appassionati che oltre ad ambire ai regali di viaggio adorano viaggiare e condividere le proprie esperienze. Un ambiente unico, quindi, caratterizzato da diversi canali di comunicazione interna:

Ogni comunità che si rispetti oltre ad agire all’interno di un unico ambiente, deve condividere anche delle regole di ingaggio o, come nel nostro caso, di gioco. Queste devono essere sempre esplicite e facili da rintracciare per i nuovi iscritti e per i vecchi che hanno dimenticato qualche aspetto. Per questo motivo, periodicamente la pagina relativa alle regole del content game viene rilanciata attraverso tutti i nostri canali di comunicazione con la community.

Tabella-Punti-giv-country

Nello specifico, oltre ad una semplice e chiara tabella dedicata all’acquisizione dei punti in palio, sono presenti numerosi tutorial per la pubblicazione e l’ottimizzazione dei contenuti pubblicati dalla comunità. Riteniamo giusto che più il contenuto sia di qualità maggiore sia il punteggio assegnato perché premiare il merito non è mai sbagliato! Forse è per questo che numerose aziende del mondo del turismo e del food hanno deciso di promuoversi attraverso questo innovativo ed originale sistema di gamification marketing.

Link utili

Content manager e community manager, due ruoli e professioni fondamentali

È vero che parliamo di un gioco, ma dietro ad ogni azione ci mettiamo tutte le migliori competenze e professionalità di cui disponiamo all’interno del nostro team.

Se fosse stata una redazione stampa ufficiale si sarebbe chiamata Direttore, o Direttrice visto che la persona che gestisce i contenuti e ne garantisce la qualità è una donna: Sara. Il background giornalistico è fondamentale nel caso di Gente in viaggio perché, checché se ne dica, è quella la professione meglio preparata nel garantire la qualità di qualunque contenuto che viene pubblicato. Il web non fa eccezione. Potete imbottire i vostri progetti di content marketing di professionisti della pubblicità e del social media marketing ma nessun professionista sa come garantire davvero la qualità di un articolo/post come una brava giornalista come Sara.

L’altro ruolo assolutamente fondamentale per la gestione del community magazine Gente in viaggio è quella del community manager. Il nostro Lorenzo si occupa di interagire con tutti i membri del nostro gruppo. Li stimola con un piano organico di engagement attraverso i canali di comunicazione interna di cui sopra. Produce elementi grafici, studia call to action ed insieme a Sara ha studiato il modo migliore per proporre le nuove regole del gioco con l’obiettivo specifico di stimolare la partecipazione nel breve, medio e lungo periodo.

Vuoi realizzare un progetto di engagement della tua community?

CONTATTACI